ArchaeologicalTraces.org

ATPG Publications

This site uses cookies.

If you do not change your browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

'Cookies' are small text files that are stored by the browser (for example, Internet Explorer or Safari) on your computer or mobile phone. They allow websites to store things like user preferences. You can think of cookies as providing a 'memory' for the website, so that it can recognise you when you come back and respond appropriately.

A visit to a page on this website may generate only first-party cookies - small amounts of text stored in the user's computer. By default, first-party cookies are allowed in every Web browser. If you were to disable first-party cookies, a Web site could not keep track of your activity as you move from page to page.

It is usually possible to stop your browser accepting cookies, or to stop it accepting cookies from a particular website.
All modern browsers allow you to change your cookie settings. You can usually find these settings in the 'options' or 'preferences' menu of your browser.

ABBONDANZIERI, E., CONTRAFATTO, L., DE LUCA, S., FERRAGUTI, V., GIOVINO, N., LOMBARDI, M., MARCHETTI, C.M., MARIOTTI, G. e TOLLIS, N. - Incontri di Archeologia - Studenti Sapienza. Introduzione

AUTHOR

Elisa Abbondanzieri

Luca Contrafatto

Sabina De Luca

Virginia Ferraguti

Noemi Giovino

Matteo Lombardi

Chiara Maria Marchetti

Giulia Mariotti

Nicol Tollis

CATEGORY

Conference proceedings - “Incontri di Archeologia - Studenti Sapienza", Atti delle Giornate del 27 aprile - 12 e 24 maggio 2018

LANGUAGE 

Italian 

 

_______________________________________________________________

PDF

 

Nell’autunno del 2017, nell'ambito del Dipartimento di Scienze dell'Antichità della 'Sapienza' Università di Roma, è sorta l’idea di creare uno spazio pubblico in cui giovani studenti e dottorandi potessero presentare i risultati degli studi delle tesi triennali e magistrali. L’evento è stato presentato per la prima volta nel dicembre 2017 ed inserito nel progetto studentesco “Osservatorio Archeologia Sapienza”. L’esigenza di creare uno spazio di discussione riservato ai giovani ricercatori è nata dalla volontà di creare un’occasione di confronto e di dialogo partecipato, in un contesto informale in cui gli studenti si potessero confrontare con studiosi e docenti. Pochi mesi dopo è nato il progetto “Incontri di Archeologia – Studenti Sapienza” gestito e organizzato da studenti della Magistrale con il supporto della Dott.ssa Chiara Maria Marchetti.

 

Arrivati alla terza edizione (a.a. 2019-2020), il progetto si sta inserendo in un contesto più ampio che non abbraccia più solamente le ricerche degli studenti ma che guarda più in generale alle esigenze dei giovani ricercatori. Nell’ottica di questo cambiamento è stato rivisitato il titolo dell’iniziativa (da quest’anno “Incontri di Archeologia Sapienza”), il logo e gli obiettivi generali.

 

L’esito positivo del progetto si deve principalmente alle persone che hanno reso possibile la corretta e costante riuscita dell’iniziativa: si vuole quindi cogliere l’occasione per ringraziare in primis i colleghi che hanno condiviso con noi il loro operato e i ricercatori che si sono gentilmente prestati a moderare le varie giornate organizzate in questi due anni. Fondamentale è stato il costante e immediato appoggio del Dipartimento di Scienze dell’Antichità nella figura del Direttore Prof. Giorgio Piras e del Museo dell’Arte Classica nella figura del Direttore Prof. Marcello Barbanera. Si ringrazia anche la Dott.ssa Monica Scardocci della segreteria Didattica, sempre cortese e disponibile nel cercare uno spazio idoneo alle nostre esigenze.

 

Il numero elevato di incontri organizzati durante l’a.a. 2018-2019 ha reso necessaria la ricerca di altre sedi: si ringraziano dunque i Musei Civici partner (Museo Archeologico Virtuale di Narce - Mazzano Romano, Direttore Dott. Orlando Cerasuolo; Museo Civico Archeologico “Rodolfo Lanciani”- Guidonia, Direttrice Dott.ssa Ilaria Morini; Museo del Mare e della Navigazione Antica di Santa Severa, Direttore Dott. Flavio Enei; Museo Civico Lanuvino - Lanuvio, Direttore Dott. Luca Attenni) che hanno gentilmente aperto le loro porte ospitando i nostri seminari.

 

Lasciateci infine spendere due parole per noi che abbiamo lavorato a vario titolo all’organizzazione degli eventi: senza il costante impegno e la fiducia reciproca tutto questo non avrebbe avuto il medesimo esito.

 

Il presente contributo rappresenta la sintesi delle tre giornate della prima edizione di “Incontri di Archeologia – Studenti Sapienza” dell’anno accademico 2017-2018 svolte nella sede del Museo dell’Arte Classica e nel Dipartimento di Scienze dell’Antichità e riservate all’approfondimento dell'Archeologia di Roma con la Dott.ssa Clara di Fazio (27 aprile 2018), delle Province Romane con il Dott. Emanuele Casagrande Cicci ( 12 maggio 2018) e del Rilievo archeologico con il Dott. Alessandro Blanco (24 maggio 2018). Hanno curato gli atti Elisa Abbondanzieri, Sabina De Luca, Virginia Ferraguti, Noemi Giovino, Matteo Lombardi, Chiara Maria Marchetti, Nicol Tollis. Si ringrazia inoltre l’Osservatorio Archeologia Sapienza con Luca Contrafatto, Alessandro Spadaro, Edoardo di Donato (che ha curato la fotografia), Eugenio Saccà e Edoardo Baiocchi. L’edizione dei primi Atti non sarebbe stata possibile senza la rivista Traces in Time che ha gentilmente ospitato la pubblicazione.

 

I seminari di “Incontri di Archeologia - Studenti Sapienza” dell’a.a. 2017-2018 sono stati seguiti da una seconda edizione e mentre pubblichiamo questi primi atti si sta progettando il primo Convegno di Incontri di Archeologia Sapienza per l’a.a. 2019-2020.